Governance

SIRIO si è dotata, ed ha efficacemente attuato nel 2016, il Modello di organizzazione, gestione e controllo 231 conforme ai requisiti del D.Lgs. 231/2001, che ha introdotto un regime di responsabilità amministrativa, di fatto penale, a carico delle società.
Un codice etico di condotta anti-corruzione e anti-frode che la nostra azienda fa proprio a testimonianza dell’impegno in queste aree.

L’obiettivo per il quale tale modello viene concepito e adottato è quello di influenzare, assicurare e controllare i comportamenti commerciali e amministrativi a vantaggio sia dell’azienda che della comunità economico-sociale nel settore in cui la stessa opera. A tutela, non ultimo, della posizione e dell’immagine aziendali e delle aspettative dei propri soci e stakeholder.

Organi Societari e di controllo

Il consiglio di amministrazione resterà in carica per un periodo pari a tre esercizi, ossia sino alla data dell’assemblea chiamata ad approvare il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021 e sarà composto come indicato di seguito:

Stefania Atzori

Amministratore Delegato


Curriculum Vitae

Luciano Giuseppe Lomonaco

Presidente


Curriculum Vitae

Gianni Berton

Consigliere (*)


Curriculum Vitae

Mario Resca

Consigliere (*)


Curriculum Vitae

Enrico Sassoon

Consigliere (*)


Curriculum Vitae

Gian Luigi Costanzo

Consigliere


Curriculum Vitae

(*) Amministratore munito dei requisiti di indipendenza ai sensi dell’articolo 148, comma 3, del TUF

Dal Prato Luca

Presidente


Curriculum Vitae

Taddeo Alessandro

Sindaco effettivo


Curriculum Vitae

Membelli Federico

Sindaco Supplente


Curriculum Vitae

Sfischio Ermanno

Sindaco Effettivo


Curriculum Vitae

Santucci Stefano

Sindaco Supplente


Curriculum Vitae

Assemblee

Le informazioni relative ai comunicati e ai documenti societari presenti nella sezione IR sono messe a disposizione in applicazione dell’articolo 26 del Regolamento Emittenti AIM. Per la trasmissione e lo stoccaggio delle Informazioni Regolamentate, la Società si avvale del sistema di diffusione eMarket SDIR e del meccanismo di stoccaggio eMarket STORAGE disponibile all’indirizzo www.emarketstorage.com gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano