SIRIO, operante da oltre trent’anni nel settore ospedaliero, decide di fare dell’obiettivo sociale il driver più determinante del suo modello di business.

Il servizio e l’offerta merceologica, sono sostenuti da un codice etico e concretamente rispondenti ad un bisogno sociale differenziato secondo vari profili di utenza ospedaliera. Analisi del bisogno, design strategico, attenzione ai significati del prodotto e alle caratteristiche funzionali/simboliche, sono connotazioni specifiche del modello di SIRIO e generano una modifica sostanziale della proposta di valore rispetto ad una richiesta standardizzata, permettendo una risposta puntuale ai sempre più dinamici e variegati scenari di mercato. 

Sirio nasce come gestore della ristorazione dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna:

Un esordio che ne ha segnato per sempre la missione, orientandola a livelli d’eccellenza nel “prendersi cura” di ogni persona, sempre, partendo dall’aspetto principale della propria attività: la nutrizione.

Un concept al servizio di chi viaggia

Concept moderno a connotazione di uno spazio multifunzionale, lontano dal “non-luogo” associato alle AdS, un ambiente più che ospitale, familiare e concepito secondo un design funzionale.

Ristorazione e calore dell'accoglienza

Il mondo del ristoro è per Sirio un cornetto appena sfornato, la bontà classica del cappuccino o quella gratificante di uno snack veloce, Soddisfazione e qualità, senza rinunciare al gusto, anche per chi è affetto da intolleranze alimentari, celiachia e diabete.

Differenziare l'offerta e innovarla, puntando sulla sostenibilità, è parte integrante della missione di Sirio. Perché il primo vero bisogno delle persone è vivere in un ambiente sano e proiettato verso un futuro: dove uomo e ambiente interagiscono in armonia